Back to insights
Storie di successo dei clienti | Novembre 27, 2019 | 4 Min. di lettura

Monoprix rivela i vantaggi delle Etichette Elettroniche

Link to facebook Link to twitter Link to linkedin
LSA-LIVE-SES-imagotag-1

Monoprix ha implementato 100 dei suoi negozi con pubblicità e contenuti arricchiti direttamente sulle Etichette Elettroniche. Nicolas Bonnetot, direttore del settore food e bellezza della famosa insegna, spiega i vantaggi di questa tecnologia.

Apparentemente un piccolo cambiamento, di certo molto visibile sulle vendite.
Monoprix ha scelto i suoi negozi più grandi per implementarli con la soluzione Adshelf dell’azienda francese SES-imagotag.

Nello specifico, circa 100 punti vendita della nota insegna Francese, di cui quindici nell’Ile-de-France, sono stati dotati di etichette elettroniche dei prezzi con ampio spazio dedicato ai brand che possono esprimersi attraverso un QR code;  inoltre, etichette con display più grandi sono stati appesi all’inizio delle corsie per amplificare ulteriormente la comunicazione.

Alcuni esempi: il brand Krema ha inserito i disegni di fantasmi per animare le sue vendite in occasione di Halloween; Coca-Cola ha aggiunto le informazioni bio sulla sua bevanda Honest, Danette ha valorizzato il suo nuovo riferimento “pop” ..

“Abbiamo studiato l’impatto di questa soluzione e le vendite di quei prodotti che hanno arricchito il template dell’ etichetta nel negozio di Monoprix sono aumentate di 19, 16% “, afferma Pierre Demoures, Vicepresidente Francia per SES-imagotag, alla conferenza live LSA sulla digitalizzazione della pubblicità nei negozi.

«Per noi la sfida più grande è la realizzazione pratica delle promozioni. Come per tutti i distributori, abbiamo sempre meno personale a disposizione, quindi la visualizzazione di offerte speciali e il cambio di etichette dei prezzi richiede tempo. Questo tipo di soluzione ci aiuta a migliorare il Net Promoter Score (indice di soddisfazione del cliente, ndr).

Nicolas Bonnetot, direttore del settore food e beauty di Monoprix spiega che l’etichetta aumenta la leggibilità dell’offerta ed enfatizza la promozione, quando è in corso. “I nostri clienti a volte si sentono truffati, ci dicono che la promo non è sincronizzata con la cassa o che non è disponibile o addirittura illeggibile … Con questa soluzione abbiamo eliminato questo tipo di problema e riacquistato la fiducia dei nostril clienti”, continua Nicolas Bonnetot.

Secondo Monoprix, un altro vantaggio importante di queste etichette è che forniscono maggiori informazioni ai clienti: “Considerati tutte i contenuti che dovremmo mostrare, tra cui le info « Nutricore » per esempio, l’origine dei prodotti, ecc…, spesso non tutti i packaging sono in grado di esporre tutte queste informazioni. Grazie ai codici QR, le etichette elettroniche offrono delle vere e proprie schede prodotto arricchite di informazioni, in cui il brand stesso può esprimersi “, afferma Nicolas Bonnetot.

Nel caso di Monoprix, questi spazi di comunicazione sulle etichette non rientrano nella normale negoziazione commerciale con I brand.

SES-imagotag ha la possibilità di monitorare il livello dell’inventario e ridurre le rotture di stock, poiché tutti i dati raccolti grazie alle etichette digitali consentono di controllare meglio le disponibilità a scaffale. Infine, “le campagne promozionali sulle etichette generano entrate aggiuntive per il punto vendita” – aggiunge, SES imagotag.

Per leggere l’articolo originale clicca qui

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.