Back to insights
comunicato stampa | Giugno 28, 2023 | 4 Min. di lettura

Azioni intraprese a seguito del Gotham City Report – Performance del primo semestre 2023

Link to facebook Link to twitter Link to linkedin

Oltre al comunicato stampa emesso da SES-imagotag in data 26 giugno 2023, che confutava con forza le affermazioni errate e ingannevoli contenute nel Gotham City Report pubblicato il 22 giugno 2023, la Società ha chiesto ai propri revisori esterni di rilasciare un certificato sul riconoscimento delle vendite a BOE nei ricavi consolidati al 31 dicembre 2022.

Le società di revisione Deloitte e KPMG hanno fornito oggi alla Società un certificato indicante che le transazioni con BOE per un importo complessivo di 53,1 milioni di dollari sono state neutralizzate e non sono quindi incluse nei ricavi consolidati di SES-imagotag che ammontano a 620,9 milioni di euro al 31 dicembre 2022.

Ciò invalida l’argomento centrale su cui il rapporto di Gotham City ha basato la sua accusa di doppio conteggio di andata e ritorno tra BOE e SES-imagotag e l’esagerazione delle entrate e degli utili nei conti consolidati al 31 dicembre 2022 (come promemoria , il rapporto affermava che “BOE è uno dei maggiori clienti di SES, rappresentando il 10% dei suoi ricavi”).

Azioni legali contro Gotham City

In considerazione della gravità delle accuse formulate da Gotham City, la Società indica di aver incaricato i propri consulenti di allertare l’Autorité des Marchés Financiers francese delle numerose violazioni dei regolamenti commesse da Gotham City e di avviare tutte le procedure necessarie per difendere li propri  interessi, anche con la Parquet National Financier francese per aver diffuso informazioni false e fuorvianti.

Record di vendite H1 2023[1]

SES-imagotag e i suoi dipendenti rimangono, ora più che mai, concentrati sull’esecuzione del piano Vusion ’27.

Avvicinandosi alla fine del secondo trimestre 2023, con l’obiettivo di rassicurare gli investitori nel contesto dell’attacco che mira a destabilizzare l’azienda, SES-imagotag sta prendendo l’iniziativa di anticipare il suo consueto calendario di rendicontazione in per annunciare che dopo la forte crescita delle vendite nel primo trimestre del 2023, il secondo trimestre 2023 raggiungerà un livello senza precedenti, con vendite che superano i 200 milioni di euro.

Unendo i due trimestri, lil primo semestre 2023 sarà il miglior semestre nella storia dell’azienda, con una crescita del fatturato di circa il +30%, in linea con la guidance dell’anno.

[1] Dati non ancora verificati – not audited data.

Disclaimer  

Alcune informazioni incluse in questo comunicato stampa non costituiscono dati storici ma costituiscono dichiarazioni previsionali. Queste dichiarazioni previsionali si basano su convinzioni, aspettative e presupposti attuali, incluse, a titolo esemplificativo, ipotesi riguardanti le strategie aziendali presenti e future della Società e l’ambiente economico in cui opera la Società. Implicano rischi noti e sconosciuti, incertezze e altri fattori, che possono far sì che le prestazioni e i risultati effettivi siano sostanzialmente diversi da quelli espressi o impliciti in queste dichiarazioni previsionali. Tali rischi e incertezze includono quelli discussi e identificati nel capitolo 2 “Fattori di rischio” nel documento di registrazione universale approvato dall’Autorità francese dei mercati finanziari (AMF) e disponibile sul sito Web della Società (www.ses-imagotag.com) e sul sito Web dell’AMF (www.amf-france.org). Queste informazioni e dichiarazioni previsionali non sono garanzia di prestazioni future.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.